FERMENTI LATTICI (PROBIOTICI), PREBIOTICI E SIMBIOTICI...COSA SONO E A COSA SERVONO?

January 11, 2017

Il microbiota umano, conosciuto spesso con il nome “Flora Intestinale”, presente nel tubo digerente umano, è composto da 500 a 1000 specie differenti di microrganismi. Il microbiota partecipa direttamente alla digestione di strutture complesse quali fibre vegetali (cellulosa) e tessuti animali (cartilagini) oltre che alla sintesi di sostanze indispensabili per l’uomo come ad esempio la Vitamina K.

 

E’ responsabile quindi del corretto funzionamento del nostro sistema digerente e di tutti i processi fermentativi e digestivi ad esso associati.

L’alterazione del normale numero di specie appartenenti al microbiota è detta disbiosi e si verifica a seguito di: cicli con farmaci antibiotici, antifungini o antivirali, patologie infiammatorie che interessano il tratto gastro-intestinale, cattiva alimentazione. In questi casi è opportuno quindi ristabilire la normale flora batterica con integratori e/o farmaci specifici.

 

In commercio esistono formulazioni a base di Probiotici, Prebiotici e Simbiotici. Quali sono le differenze?

 

 

 

PROBIOTICI

 

Sono batteri lattici comunemente ospitati dal tratto intestinale dell’apparato digerente. Sono in grado di produrre molecole antimicrobiche contrastanti la colonizzazione di batteri patogeni, riducono o inibiscono l’adesione dei batteri patogeni sulla mucosa intestinale, migliorano l’integrità della barriera mucosale e sono inoltre in grado di modulare e stimolare il sistema immunitario.  Si suddividono in Lactobacilli (L. acidophilus, L. bifidus, L. casei, L.bugaricus), Bifidobatteri (B. bifidum, B. brevis, B. longus, B. lactei), Enterococchi (Lactococcus lactei, Enterococcum faecium).

 

 

 

 

 

 

PREBIOTICI

 

 

Sono sostanze organiche in grado di stimolare in maniera selettiva la crescita dei batteri probiotici. Comunemente sono fibre solubili composte da zuccheri (fruttoso, galattosio o glucosio). Le più adottate in commercio sono l’Inulina, i Fruttoso-Oligo-Saccaridi (FOS), i Galatto-Oligo-Saccaridi (TOS), i Gluco-Oligo-Saccaridi (GOS) ed i Soia-Oligo-Saccaridi (SOS), lo Psillio. In pratica agiscono come substrato in grado di fermentare e quindi favorire la crescita del microbiota intestinale.

 

 

 

 

 

SIMBIOTICI

Si intende la combinazione di diversi ceppi di Probiotici oppure la combinazione di Prebiotici con Probiotici.  Un recente studio della Texas School of Public Healt pubblicato su PubMed ha riassunto una serie di combinazioni efficaci di Probiotici e Prebiotici, consultabili al link: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4490231/table/CIV177TB3/

 

 

I nostri prodotti a base di Fermenti lattici sono STARTER INT e STRATER INT COMPLEX

 

 

 

 

STARTER-INT 30 CPS

 

A base di Lactobacillus casei 25MLD per capsula.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


STARTER-INT COMPLEX 30 CPS

A base di Lactobacillus casei, Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus bulgaricus, Lactobacillus bifidus 42MLD per capsula.

Please reload

Featured Posts

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive