COME CONTRASTARE LA CALVIZIE COMUNE?

January 23, 2017

TRICOVITAL E LA CALVIZIE COMUNE

 

Il ciclo follicolare si compone di tre principali fasi: anagen, catagen e telogen.

 

La fase anagen o di crescita è quella durante la quale il capello si accresce e dura dai 2 ai 7 anni; la fase catagen è quella di involuzione in cui il capello arresta la sua crescita e dura dalle 2 alle 3 settimane mentre la fase telogen (o di riposo) è quella durante la quale il capello lega debolmente il follicolo pilifero per poi cadere al termine di quest’ultima.

Squilibri ormonali e/o metabolici ma anche fattori ambientali possono influire sulla normale durata del ciclo follicolare ed in particolare della fase anagen.

E’ noto che un’elevata concentrazione di ormoni androgeni causa alopecia androgenetica o calvizie comune cioè la progressiva perdita di capelli che colpisce circa l’80% della popolazione maschile ed il 20% di quella femminile.

In particolar modo un aumento dei livelli di diidrotestosterone (DHT), prodotto a partire dal testosterone per azione dell’enzima 5 alfa reduttasi, porta ad una graduale riduzione dell’attività del follicolo pilifero ed i capelli divengono sempre più corti e sottili fino a non coprire più adeguatamente il cuoio capelluto.

 

La Scienza Infusa propone l’integratore alimentare TRICOVITAL come rimedio fitoterapico ai problemi di calvizie, una particolare formulazione a base di estratti vegetali ad attività antiossidante quali Serenoa repens, Camelia sinesis ed Urtica dioica, aminoacidi quali Cistina e Metionina che migliorano la salute ed il benessere di capelli ed unghie favorendone la crescita, vitamine tra cui la Vitamina B6 e l’Acido folico indispensabili per la normale sintesi degli aminoacidi solforati ed oligoelementi come Zinco gluconato, Selenio e Magnesio che contribuiscono al mantenimento di capelli normali.

 

La Serenoa repens, pianta della famiglia delle Arecaceae, è un rimedio naturale utilizzato nel trattamento della calvizie comune date le proprietà antiandrogenetiche dei principi attivi in essa contenuti (acidi grassi e fitosteroli) i quali bloccano la conversione del testosterone nel suo metabolita attivo per inibizione dell’attività della 5 alfa reduttasi.

La Camelia sinensis, pianta della famiglia delle Theaceae, è un rimedio fitoterapico dalle proprietà antiossidanti, utile nel contrastare la formazione dei radiali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare degli annessi cutanei e della pelle.

L’Urtica dioica è una pianta perenne della famiglia delle Rticacee nella quale sono contenute numerose sostanze in grado di contrastare la perdita dei capelli anche quando la causa della calvizie risiede in problematiche di natura ormonale.

 

L’aminoacido solforato Cistina ottenuto per reazione ossidativa di due molecole di cisteina è indispensabile nei processi di cheratinizzazione e quindi di formazione del capello.

La Cisteina è a sua volta ottenuta, in presenza di Vitamina B6, dall’omocisteina prodotta della conversione biochimica della Metionina, secondo principale amminoacido solforato costituente la cheratina. L’omocisteina può essere inoltre riconvertita in metionina in presenza di folati. Gli oligoelmenti Zinco e Selenio garantiscono una crescita sana dei capelli e delle unghie per cui un loro corretto apporto è di straordinaria importanza nella prevenzione dell’alopecia precoce.

Please reload

Featured Posts

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive