Vitamina B2 - Stabilità, Fonti ed Assorbimento

January 20, 2017

B2- RIBOFLAVINA

E' una vitamina fondamentale per il metabolismo dei carboidrati, aminoacidi e lipidi ed inoltre partecipa ai numerosi processi di ossido-riduzione che proteggono i danni dei radicali liberi.

 

 

 

STABILITA’

La riboflavina risulta essere stabile al calore, quindi il suo contenuto negli alimenti a seguito di processi di sterilizzazione per calore, inscatolamento in sottovuoto ed altre  tipologie di cotture, appare pressoché identico. Tuttavia la Riboflavina è fortemente instabile alla luce, quindi alimenti sottoposti a radiazioni, processi di essiccamento, conservazione in bottiglie di vetro trasparente, registreranno una cospicua perdita di riboflavina. Il processo di fotodegradazione della riboflavina è accelarato in condizioni basiche (es. potassio bicarbonato utilizzato per la conservazione dei vegetali). La riboflavina è principalmente contenuta nel germe e nel guscio del cerale, porzioni che però vengono scartate ed eliminate nella produzione della farina, causando una evidente perdita di contenuto di vitamina B2 nel prodotto finito. Si stima che circa la metà del contenuto di riboflavina nel riso e più di un terzo di riboflavina nella farina integrale vengano perse nel momento della macinazione, motivo per cui viene sempre più adottata la lavorazione “convertita” del riso per dare il riso paraboiled, non soggetto a perdita di micronutrienti quali vitamine e sali minerali.



ASSORBIMENTO

Assorbita principalmente a livello duodenale tramite trasporto attivo ATP-dipendente, saturabile alla concentrazione di 25 mg/mL, come nel caso delle altre vitamine solubili, l’intestino umano è sottoposto a due fonti di riboflavina; una è rappresentata dalla dieta (con assorbimento della Vitamina B2 a livello dell’intestino tenue) e l’altra dalla flora batterica intestinale che produce Vitamina B2 poi assorbita nell’intestino crasso [1]. Il processo di assorbimento della riboflavina è regolato da fattori e condizioni intra ed extracelluari. Nello specifico, l’uptake di riboflavina intestinale è regolato da processi adattativi a livello dei substrati extracellulari [2, 3, 4]. Studi su cellule dell’epitelio intestinale e su modelli murini hanno dimostrato come una carenza di riboflavina porti ad un aumentata espressione dei meccanismi di uptake, mentre un eccessivo consumo determini una down-regoalzione dei meccanismi di assorbimento. [2, 3, 4].

 

RUOLO BIOLOGICO
La riboflavina è componente essenziale dei coenzimi FMN e FAD, chiamate anche flavoproteine, che hanno un ruolo cruciale nel trasporto di elettroni nei processi ossido-riduttivi cellulari. Le flavoproteine partecipano direttamente ai processi ossidoriduttivi nel metabolismo di lipidi, aminoacidi, carboidrati ed anche di alcune vitamine come la piridossina. Le flavoproteine partecipano alla protezione dallo stress ossidativo degli eritrociti e di molte altre cellule, favorendo l’attività di due importanti enzimi quali la glutatione-reduttasi, che mantiene i normali livelli intracellulari di glutatione ridotto e la metaemoglobina-reduttasi che riduce le forme ossidate delle emoproteine. La carenza di Vitamina B2 è associata a perdita di appetito, alterazioni dello sviluppo, alterazioni dell’assorbimento, lesioni epiteliali e disturbi nervosi.

 

FONTI ALIMENTARI

 

 

Da: Combs, G. F. Jr. (2008). The vitamins: Fundamental Aspects in Nutrition and Health (3rd ed.). Ithaca, NY: Elsevier Academic Press. ISBN 978-0-12-183493-7

 

 

 

 

  B 2   F O O D

 

 

E' il nostro integratore alimentare
a base di Riboflavina 25 mg x 60 capsule.

 

 

Clicca QUI per accedere allo store

 

 

 

 

 

 

 

Riferimenti



1. Wrong OM, Edmonds CJ, Chadwick VS. The Large Intestine: its Role in Mammalian Nutrition and Homeostasis. Wiley and Sons; New York: 1981.

2. Said HM, Ma TY. Mechanism of riboflavin uptake by Caco-2 human intestinal epithelial cells. Am. J. Physiol. 1994;266:G15–G21. [PubMed]

3. Said HM, Ortiz A, Moyer MP, Yanagawa N. Riboflavin uptake by human-derived colonic epithelial NCM460 cells. Am. J. Physiol. Cell Physiol. 2000;278:C270–C276. [PubMed]

4. Said HM, Khani R. Uptake of riboflavin across the brush border membrane of rat intestine: regulation by dietary vitamin levels. Gastroenterology. 1993;105:1294–1298. [PubMed]

 

Please reload

Featured Posts

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive